Settimana a Bosa - Bosa Sardegna - Esedra Sardegna Escursioni e gite scolastiche

Cerca nel sito
Vai ai contenuti

Menu principale:

Settimana a Bosa

Escursioni a Bosa > Programmi

………alla scoperta del mare, della montagna, delle tradizioni e della gastronomia tipica della Sardegna, scopri l’avventura con guide ambientali esperte dotate di mezzi logistici e di trasporto come fuoristrada e gommoni   all’avanguardia, capaci di accompagnare i visitatori in un viaggio affascinante.

Bosa, pittoresca cittadina, centro principale della Planargia, sorge in una eccellente posizione ai margini del fiume Temo, l'unico fiume navigabile della Sardegna. Offre un affascinante visuale panoramica per i visitatori che arrivano dalla strada provinciale che la collega a Macomer. Il Lungo “Temo” assieme al quartiere medioevale di "Sa Costa", i palazzi del corso Vittorio Emanuele, "Sas Conzas" ossia gli antichi edifici per la lavorazione delle pelli, le numerose e splendide chiese arricchiscono l'eterno fascino di Bosa.Primo giornoArrivo e Visita della città
Arrivo a Bosa nel pomeriggio, sistemazione in albergo. Escursione guidata in barca sul fiume Temo con visita alla chiesa romanica di San Pietro ExtraMuros e visita guidata al quartiere medioevale della città.
½ giornata
Secondo giorno
Lungo il volo dei grifoni
un’affascinante escursione naturalistica in fuoristrada attraverso i costoni trachitici nell’entroterra bosano, per ammirare il volo planato degli ultimi avvoltoi presenti in Italia.½ giornata con pranzo al sacco a base di prodotti locali
Per gli amanti delle lunghe camminate, è possibile ammirare il volo di questi rari rapaci attraverso un sentiero tutto in discesa (600 metri di dislivello) che dalle falesie conduce al mare.
Tutto il giorno con pranzo al sacco a base di prodotti locali
Terzo giorno
Escursione in gommone/barca
Un escursione affascinante, per scoprire ambienti ancora intatti di grande valenza naturalistica. In un tratto di mare di appena 50 miglia, compreso fra l'oasi dell'Isola di Maldiventre a sud e l'oasi del promontorio di Capo Caccia a nord, si individuano tutti gli ambienti biotopici sia terrestri che sottomarini.
½ giornata (pomeriggio libero)
Quarto giorno
La Catena del Marghine
Un escursione affascinante sia dal punto di vista naturalistico che paesaggistico. Questa escursione si snoda attraverso boschi di roverella e tassi plurisecolari, intervallati da splendidi esemplari di agrifoglio, è inoltre facile osservare, là dove il bosco si dirada lungo le vallate, le evoluzioni aeree dei numerosi rapaci che popolano la catena. Pranzo al sacco a base di prodotti locali. Tutto il giornoQuinto giorno
Escursione in gommone con snorkeling.
Lo snorkeling è un attività sportiva facile e affascinante che porta il visitatore alla scoperta guidata dei fondali marini grazie al solo uso di maschera e pinne. La guida condurrà il gruppo in una delle numerose e incantevoli cale del litorale Bosano.
½ giornata
Sesto giorno
Tour dei Nuraghi e pranzo con i pastori
Un escursione affascinante che ci porta alla scoperta della storia più antica della Sardegna e alla ricerca dei misteri del popolo nuragico, per finire con il pranzo dei pastori pasto tipico della tradizione locale a base di salsiccia, ricotta salata, lardo, pecora bollita con patate e cipolle, maialetto allo spiedo, dolci tipici, frutta ,vino a volontà e “Su filuferru”. Tutto il giornoSettimo giorno
Trenino Verde - Bosa - Macomer
Partenza dalla pittoresca stazione di Bosa Marina. Si costeggia la vallata di Modolo per osservare i numerosi vigneti in cui si produce la “malvasia di Bosa”.Sosta a Tresnuraghes per la degustazione della Malvasia e dei dolci tipici. Lasciato Tresnuraghes si arriva a Sindia per la visita guidata alla Abbazia cistercense di Santa Maria di Corte. Visita guidata al nuraghe Succoronis. A Macomer visita guidata al Museo Etnografico “Le Arti Antiche”, con la degustazione dei prodotti tipici locali.½ giornata

Per prenotazioni o maggiori informazioni chiama i numeri
   (+39) 0785-374258   (+39) 348-1544724  
o scrivi un e-mail a info@esedrasardegna.it
servizi per il Turismo Culturale e Ambientale
 Bosa  (Sardegna)
indicando nome cognome e n° di Telefono

 
Torna ai contenuti | Torna al menu